Opzioni binarie, trading e guida

Le opzioni binarie rappresentano uno degli strumenti derivati più apprezzati del momento anche se molti non utilizzano questi mezzi perchè credono che siano difficili da negoziare. Il trading con le opzioni digitali è invece, se ci pensiamo, molto semplice da applicare grazie ad alcuni vantaggi che lo rendono unico come :

  • la possibilità di controllare i rischi
  • guadagni e profitti certi e determinati a priori
  • facilità di utilizzo
  • rendimenti elevatissimi

Vediamone alcune caratteristiche che le rendono molto efficaci e utili.

Trading di opzioni binarie

Cosa sono le opzioni e come funzionano

Per negoziare sulle opzioni è sufficiente fare delle previsioni su un asset o bene finanziario cercando di capire quando questo aumenterà di prezzo o diminuirà. Per questo motivo le previsioni possibili sono generalmente due ed è per questo motivo che hanno questo nome. La previsione deve essere fatta in un arco temporale prestabilito e dunque la scadenza è uno dei fattori importanti.

Gli elementi costitutivi da tenere in considerazione sono :

  • Il capitale : quanto vogliamo investire nel trading.
  • Il mercato di riferimento
  • L'asset finanziario : rappresenta il bene di mercato su cui fare la previsione o scommessa. Possono essere valute, materie prime, indici o azioni di borsa.
  • La scadenza : è il tempo fissato al termine del quale si verifica se l'opzione binaria è vincente (e si dirà in the money) o in perdita (out of the money)
  • Il tipo di opzione o direzione : indica se l'opzione al termine della scadenza aumenterà di prezzo (e faremo una CALL o UP) oppure diminuirà (e faremo una PUT o DOWN)
  • Il payout o rendimento : determina in caso di previsione vincente il guadagno in percentuale che si realizza, in genere è in media del 70% ma può arrivare all'85% ed anche più

Per iniziare quello che serve dunque è scegliere il mercato di riferimento con l'asset scelto e investire un certo capitale su una previsione. Scelta la scadenza si verificherà poi se la previsione è corretta e si incasserà il profitto oppure si perderà quanto investito.Per un approfondimento vi consigliamo questa ottima guida opzioni binarie.

Come abbiamo visto il processo di negoziazione vero e proprio è semplificato e permette proprio a tutti di entrare in questo mercato anche se non si è dei professionisti. In concreto vediamo un esempio. Supponiamo di prendere la coppia euro / yen come asset e di voler investire 10 euro. Prevedo che nei prossimi 15 minuti il valore dell'euro sarà superiore a quello dello yen e dunque acquisto una opzione CALL e imposto la scadenza a 15 minuti. Se azzecco la previsione ed il rendimento è del 70% intascherò 17 euro. Ovviamente capite bene che piccole operazioni con tanti rendimenti possono generare un bel guadagno.

Un trading binario semplificato

Come avete visto il trading binario è molto semplice, questo non vuol dire però che negoziare sia facile anche perchè bisogna dedicare del tempo chiaramente all'analisi per fare delle previsioni che si rivelino corrette. Decidere quale direzione prende un mercato può essere fatto attraverso degli studi altrimenti si riduce tutto ad un azzardo e non è il metodo consigliato per aspirare a diventare dei traders di successo.

Scegliere il miglior broker di opzioni binarie

Ma cosa serve allora per investire in questo settore ? Abbiamo visto i passi necessari al trading, ora per negoziare realmente serve un broker, ovvero una società che offra una piattaforma con dei servizi da utilizzare per fare le singole transazioni.

Per aprire un conto reale conviene utilizzare un intermediario che sia onesto e professionale e che consenta di inserire gli ordini nel sistema in maniera efficace, assicurando dei rendimenti più alti possibile. Inoltre bisogna verificare che il broker sia autorizzato dalla Consob ed abbia le giuste licenze.

Questa è una cosa da non sottovalutare anche perchè operare con siti non legali può comportare problemi sia con le normative e le leggi sia a livello di affidabilità con una minore sicurezza per voi che siete investitori.

I migliori broker invece offrono garanzie oltre a supportare gli utenti durante l'intero processo di negoziazione con una assistenza dedicata.

Per non avere problemi puntate sulla qualità, studiate e dedicate del tempo allo studio senza pensare che tutto sia facile. Meglio guadagnare non cercando scorciatoie, solo così potrete ambire a fare trading con le opzioni con successo.

Broker consigliati

    Corsi e webinar con il migliore mediatore per le opzioni 24Option

Negoziare con i migliori

  • IQ Option
    IQ option, numero uno in Italia e in Europa, deposito minimo soli 10 Euro
Attenzione il tuo capitale potrebbe essere a rischio