Gli errori più comuni dei traders nella negoziazione

Per raggiungere il successo nel trading tutti i traders affrontano una strada lunga e piena di insidie e inevitabilmente commettono degli errori. Sicuramente se fai questo mestiere, ti ritroverai in quello che sto per dire. La maggior parte dei traders professionisti dirà sicuramente che non ci sono metodi e regole da seguire fedelmente, questo è in parte vero tuttavia ti presento oggi alcuni degli errori da evitare:

errori-comuni

Mancanza di un piano di trading. Se non hai un piano di trading specifico con azioni stabilite non farai molta strada. E’ importante sapere quali operazioni sono state compiute e segnarle annotando le posizioni vincenti e quelle in perdita

Gestione del denaro errata. La mancanza di strategie adeguate di money management può portare a dei fallimenti nel commercio. Le operazioni in leva finanziaria, come sai, sono molto rischiose e possono portare a grosse perdite. Una delle strategie sbagliate è quella di investire in operazioni molto onerose che comportano rischi di troppi capitali. Meglio dunque operare con operazioni mirate e piccoli investimenti.

Niente fretta. Spsso quando si inizia a negoziare si hanno delle aspettative troppo alte. Dopo una operazione in perdita è tipica la sensazione di volersi rifare subito facendo danni. Non si diventa ricchi né trader di successo in poco tempo. Per diventare un esperto in qualunque settore di attività ci vogliono anni ed anche il trading segue queste regole basilari.

Mancanza di stop loss. Una buona idea quando negozi è quella di limitare le perdite impostando degli stop automatici e dei limiti quando si raggiungono determinate soglie. Questi sono delle tipiche azioni volte a gestire il denaro correttamente, spesso però molti investitori li ignorano completamente.

Troppi mercati : il fenomeno dell’overtrading. Spesso leggerai che conviene investire in tanti mercati, su tante valute e materie prime, in realtà questo non è proprio una buona strategia ma un errore. Fare trading su troppi mercati alla volta può far accumulare perdite, dunque non farti tentare dall’opportunità di recuperare continuando. Avere troppe posizioni aperte è un errore.

Mancanza di disciplina. Un bravo medico o un bravo avvocato ha sicuramente molta disciplina. I mercati sono molto volatili e possono fluttuare in maniera imprevista, per questo motivo non scambiare solo per il gusto di farlo o perchè sei inattivo da un po’, fallo pianificando attentamente e con pazienza.

Ricordati che chi guadagna lo fa in modo prudente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *