Come rendere vincente il trading online

Fare trading online non è certamente una cosa da poco, in quanto affacciarsi nel mondo dei mercati finanziari è un’operazione che necessità di una certa calma e di un approfondito studio degli stessi. Per rendere vincente il proprio trading online, è necessario seguire svariati passaggi, che permettono di costruire una strategia vincente, associata con una psicologia di trading solida e ben strutturata.

Da oltre 10 anni ormai, in Italia è arrivato un nuovo modo per guadagnare seriamente, che prima era un’operazione che veniva fatta solo e soltanto attraverso delle chiamate con il telefono tradizionale, per vendere ed acquistare beni in borsa: questa attività si chiama Trading Online, che è conosciuto anche con l’acronimo di TOL. Il trading online, ha negli anni cambiato tutto, adesso è infatti possibile:

  • Fare trading online anche con soltanto pochi fondi, come ad esempio un deposito minimo di soli 10 euro e trade minima di 1 euro;
  • Vendere e comprare istantaneamente senza dover firmare niente, tutto viene fatto subito senza dover aspettare;
  • Tutti possono investire, anche senza alcuna conoscenza, grazie infatti a tecnologie come il Copytrading, che consente di copiare in automatico i migliori investitori nel web, in base al loro storico negli anni.

Che cosa è il trading online?

Il trading online è la vendita e l’acquisto di qualsiasi mercato finanziario, come ad esempio:

  • Forex
  • Azioni
  • Materie Prime
  • Bitcoin
  • Indici
  • Molto altro ancora, virtualmente qualsiasi mercati finanziario

Il trading online, è stato regolamentato ufficialmente qualche anno fa dalla CONSOB, precisamente nel 1999, con l’attivazione del testo unico dedicato ai mercati finanziari, questo ha quindi permesso negli anni di vedere il proliferarsi di broker validi e regolamentati, che forniscono tutt’oggi i loro servizi.

Attraverso il trading online, è possibile vendere e comprare con grande facilità svariati strumenti finanziari, come ad esempio le coppie di valute (Forex), le azioni di un’azienda (ad esempio: le azioni Apple), le obbligazioni (i Bond) oppure anche i Titoli di Stato, per non parlare delle criptovalute come il Bitcoin (sempre più gettonate). Si tratta quindi di operazioni di vendita e di acquisto, che vengono fatte tutte completamente sul web, quindi con dei costi estremamente contenuti per le persone che vogliono iniziare a fare trading.

Quando si effettua una operazione di trading online, dopo l’apertura il titolo viene monitorato, visionando l’andamento del mercato, attraverso l’analisi tecnica e l’analisi macroeconomica, che sono senza dubbio due degli strumenti più utili per rendere vincente il trading online.

Attraverso lo studio dei grafici infatti, i trader possono avere un ben più alto livello di sicurezza per le proprie trades, in modo da massimizzare i profitti, minimizzando le perdite. Sui grafici sono presenti infatti molti segnali, come ad esempio i supporti e le resistenze, che possono rappresenta degli importanti entry ed exit point per le proprie posizioni di trading online.

Fare trading online conviene

Molti si chiedono ancora se il trading online convenga o meno. Investire nel mercato azionario, o anche più generalmente nel mercato dei CFD, può essere un ottimo modo per fare soldi, soprattutto nel clima economico di oggi, dove i conti di risparmio e gli altri investimenti “classici” (come i buoni fruttiferi postali) a lungo termine non offrono guadagni significativi.

Tuttavia la compravendita di azioni, coppie forex, indici e altro ancora, non è un’attività priva di rischi, e un minimo di perdita, se non si è bene al corrente di quello che si sta facendo, è inevitabile a volte. Tuttavia, con lo studio e investendo nei giusti mercati, il trading online di CFD può essere potenzialmente molto redditizio, e quindi conviene moltissimo. Per iniziare a fare trading, non servono neanche tanti prerequisiti, basta un semplice smartphone, e forse proprio con lo smartphone state visitando questa pagina! Questo significa che si è già pronti per iniziare a fare trading online, semplicemente grazie alle App create dalle piattaforme di trading online, che permettono di fare trading online.

Analisi e pianificazione

Considerando che con un semplice investimento di 10 euro, si può guadagnare anche oltre il 100% con le opzioni binarie, oppure cifre mediamente più basse con il trading classico, possiamo dire che con il trading online si entra in un business estremamente conveniente, dove non c’è solitamente alcuna commissione, ma svariati incentivi chi riesce a fare trading sapientemente sul lungo termine. L’unico costo che deve essere sostenuto, è l’investimento iniziale, che può essere prelevato in qualsiasi istante in caso si cambi idea, e che può trasformarsi in 100, 1000 volte tanto nel tempo. Tutto dipende dal successo della propria strategia, che permette di fare soldi, dai soldi.

Trading online vincente con l’analisi tecnica

L’analisi tecnica è la base per fare trading vincente. I metodi utilizzati per analizzare i mercati e prendere decisioni di investimento, si dividono in due grandi categorie: analisi fondamentale e analisi tecnica. L’analisi fondamentale viene strutturata analizzando le caratteristiche di una società (nel caso delle azioni) o di una nazione (nel caso del forex) al fine di stimare il suo valore. L’analisi tecnica ha un approccio completamente diverso; non si preoccupa molto ‘del “valore” di una società o di una merce. Gli analisti tecnici (a volte chiamati chartists) sono interessati solo i movimenti di prezzo sul mercato, e “se ne fregano” letteralmente dei dati finanziari e macroeconomici.

Sicuramente, se si vuole iniziare a fare un trading vincente, è necessario iniziare ad applicare nel migliore dei modi l’analisi tecnica, partendo subito dallo studio dei “punti caldi” del mercato, che sono rappresentati dai supporti e le resistenze.

supporto-resistenza

Nell’immagine qua sopra, è possibile vedere la linea rossa (supporto) e la linea blu (resistenza). Questo significa che il prezzo rimbalzerà verso l’alto dalla linea rossa, e verso il basso dalla linea blu. Questo significa dunque che ci sono grandi possibilità di profitto nel momento in cui il prezzo si avvicinerà a questi due punti, basterà quindi vendere non appena il prezzo verrà “rigettato” dalla linea blu, e comprare quando avviene la stessa cosa dalla linea rossa.

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *