EUR/USD supera la Media Mobile Semplice a 200 giorni!

draghi-terrified
Non ne stanno parlando in molti, forse perché una volta chiusi i mercati gli analisti preferiscono fare le osservazioni alla fine della prossima sessione del lunedì, ma noi vogliamo comunque farvi un riassunto di quello che è successo questo venerdì, perché pensiamo sia molto importante.

L’Euro è riuscito a fare una prestazione davvero degna di nota questa settimana, recuperando centinaia di pips in soltanto pochi giorni. Doveroso dire che moltissimi traders sono stati colti di sorpresa da questa cavalcata rialzista della moneta unica.

grafico-eur-usd-fine-agosto-2015

La coppia ha rotto ub livello importante, il rintracciamento del 23.66% situato a 1.1298, un livello fibonacci cruciale, che potete vedere nel grafico qua sopra.

Come potete vedere inoltre nel grafico qua sotto, la coppia EUR/USD ha rotto la media mobile a 200 giorni, un evento abbastanza importante che non accadeva da anni, ed è stabilmente al di sopra della media mobile a 100 giorni.

media-mobile-eur-usd-100-giorni

Una candela mostruosamente bullish

candela-eur-usd-100-giorni

La candela di chiusura di questa settimana per quanto riguarda il mercato del “The Fiber”, è stata incredibilmente mostruosa, chiudendo a 1.13875, ben al di sopra della banda superiore del Keltner a periodi standard.

Tuttavia, come segnalano giustamente i ragazzi di ForexLive  se si traccia una linea dai massimi di maggio verso quello di giugno, è un piccolo downtrend. Ci sarà da vedere se anche questo livello potrà essere rotto la prossima settimana.

eurusd-daily-aug-21

La Media Mobile a 200 Giorni è stata veramente rotta?

Il titolo della nostra analisi è “EUR/USD supera la Media Mobile Semplice a 200 giorni!” perché, ad essere sinceri, non siamo al 100% sicuri che questo mercato abbia rotto realmente questo importantissimo indicatore tecnico, che non è assolutamente facile da rompere. Molto probabilmente la prossima settimana vedremo un rintraccio abbastanza importante questo mercato, che rifiaterà per provare a rompere realmente questo livello tecnico importante.
Plus500

In questa ultima giornata di questa settimana di trading moderatamente turbolenta, gran parte delle valute con l’Euro, hanno mostrato diverse tendenze rialziste. Come abbiamo detto, il primo su tutti è stata senza dubbio la coppia EUR/USD, ma anche la EURGBP sta testando i massimi che si trovano al livello di 0.7250.

EUR/CHF invece ha rintracciato al di sotto della Media Mobile a 100 ore. EURJPY ha avuto una giornata mista.

Per quanto riguarda gli indici, lo Standard & Poor’s 500 ha avuto la peggior settimana degli ultimi 3 anni. L’azionario Europeo è in correzione, e le borse di Hong Kong e Indonesia sono cadute in basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *